Scettro - Dimora La Guardia

Vai ai contenuti

Menu principale:

LO SCETTRO
Governata da Saturno e da Venere

Parola chiave
Voler essere accettato

Descrizione
Una figura classica si erge in piedi sulla sommità di una piramide dal vertice piatto al cui interno sono collocate due torri. Ai lati della piramide tronca crescono due alberi dai rami che si intrecciano. La figura con una mano sostiene un globo di cristallo e nell’altra stringe uno scettro, simbolo di autorità e di potere occulto. Dietro, nello sfondo, si staglia una luminosa luna piena.

Il significato della carta
L’accoppiata Saturno-Venere in questa dimora produce almeno due effetti concomitanti: una forte ambizione e la voglia di raggiungere nella vita un posto di responsabilità. Ambedue i pianeti hanno un’indole possessiva e insieme esaltano il desiderio di guadagno e di benessere materiale. Affiancati al segno della Vergine sottolineano in aggiunta un elemento di perfezione. Questa carta indica la volontà di emergere dalla condizione in cui ci si trova. Tenete moltissimo ad essere considerati e rispettati nel senso più tradizionale del termine e desiderate essere visti dagli altri come elemento portante della società in cui vivete. Dovete, comunque, meritarvi tutto questo, e la carta dello Scettro vi rammenta che nulla è dato per nulla e che dovrete impegnarvi per programmare e pianificare al meglio la vostra riuscita.
Torna ai contenuti | Torna al menu