Ponte - Dimora La Guardia

Vai ai contenuti

Menu principale:

IL PONTE
Governata da Mercurio e da Venere

Parola chiave
Collegamento mentale

Descrizione
Due figure, completamente nude, una coi capelli corti l’altra lunghi, si contrappongono, volgendosi le spalle. E’ però evidente lo sforzo che compiono per toccarsi quasi a formare un ponte ideale: inarcata la schiena e sollevato in alto un braccio ripiegato dietro la testa si sfiorano la mano, mentre, flessa una gamba, entrano in contatto fra loro anche con la pianta di un piede. Tra le due figure spicca una florida pianta che ha radici in un grande vaso rosso di terracotta. E’ la pianta del loto nella sua fase di piena maturazione. Sullo sfondo troneggia una bellissima, quanto rara, Luna azzurra.

Il significato della carta
Mercurio e Venere esprimono la loro personalità in modo differente. Essi, infatti, simboleggiano due opposti: Mercurio è semplice, veloce e versatile, mentre Venere è lento e possessivo. Tuttavia, una volta vicini, sono prodigiosamente capaci di socializzare. Governata da questi due influssi, la carta sottolinea una differenza di opinioni. Le due figure rappresentano le capacità di trovare terreno comune e scendere proficuamente ad un compromesso. Questa carta è soprattutto di pace e sottolinea la possibilità di un esito felice per una situazione che in precedenza era stata ostacolata da gravi opposizioni.
Torna ai contenuti | Torna al menu